top of page

PROGRAMMA 2023

timing 3.gif

Il programma del 2023 sarà presto disponibile.

Continueranno gli  incontri del mulino, aperti a tutti, che proseguiranno lungo il filo della memoria, del significato della tradizione e della trasmissione culturale attraverso le generazioni. Come al solito, questo tema sarà declinato in forme non accademiche ma di di conversazione al fogolar, in diversi modi e con differenti accenti: avremo con noi attrici come Cristina Chinaglia, esperti di arte e manager culturali come Fabrizio Masucci, matematici e cultori del pensiero ebraico come Elio Cabib, economisti e banchieri come Ettore Gotti Tedeschi, giuristi e filosofi del diritto come Carlos Jose Errazuriz Mackenna e altri ancora. 

Continueranno anche i seminari di psicoanalisi, aperti ai soli soci, tenuti da Emilio Mordini. Da quest'anno inizierà un ciclo dedicato alla PSICOPATOLOGIA.  Nel 2023 ci occuperemo dei disturbi che un tempo erano detti nevrotici (ansia, fobie, ossessioni, inibizioni, depressioni minori), nel 2024 delle condizioni che si usava descrivere come psicotiche (autismo, schizofrenia,disturbi deliranti, depressione maggiore, disturbi bipolari e mania), nel 2025, infine,  ci addentreremo nella condizione più tremenda, quella dalla quale solo in pochi riescono a guarire: la normalità. 

Come sempre, ci saranno poi incontri dedicati alla cultura materiale del cibo (probabilmente nel 2023 alle erbe in cucina), alla musica e altre cose ancora su cui stiamo lavorando. 

Rimanete quindi in contatto! 

bottom of page